La bava di lumaca, rimedio naturale per eliminare i brufoli

La bava di lumaca ricca di vitamine e proteine protegge la pelle dai danni cellulari, riducendo ogni tipo di infiammazione.

Eliminare i brufoli non è proprio un utopia! Sappiamo che i brufoli sono un infiammazione cutanea che può sembrare di poco conto, ma è pur sempre un infiammazione, pertanto è importante utilizzare delle precauzioni per trattarli e soprattutto per prevenirli se si è soggetti a rischio. In che modo? Ponendo maggiore attenzione al proprio skin-care quotidiano e perché no valutare l’utilizzo di un rimedio naturale per eliminare i brufoli.

Trattamenti naturali per curare e prevenire i brufoli

Oggi la natura ci viene incontro per poter trattare diverse problematiche della pelle, e una scoperta importante, fatta già da anni, è la bava di lumaca. Proprio per questo motivo, la bava di lumaca è diventata una delle regine nel mondo della cosmetica, tra l’altro molto apprezzata dal pubblico che ama prendersi seriamente cura della propria pelle.

Perché la bava di lumaca fa bene alla pelle e aiuta a eliminare i brufoli    

La bava di lumaca è un prodotto naturale estratto dalla secrezione delle piccole chiocciole ed è ricco di molti componenti nutritivi e curativi per il derma.

Vediamone alcuni: I Mucopolisaccaridi, che garantiscono la corretta idratazione e quindi protezione della pelle; Collagene ed Elastina, proteine essenziali per conferire elasticità e compattezza alla pelle; Acido Glicolico, grazie al quale vengono spazzate via le cellule morte, rigenerando cosi la cute.
Fondamentale è l’unione di alcuni componenti, come i peptidi e l’acido glicolico che assicura sulla pelle un effetto purificante, prevenendo l’accumulo di impurità e la loro eliminazione nel caso siano già presenti.
A proposito di brufoli,
essi sono un esempio di accumulo di impurità che ha generato un infiammazione della pelle, fastidiosa e antiestetica.

La bava di Lumaca per la cura di acne e brufoli

La cosmetica dei nostri giorni non si limita più a garantire bellezza del viso del corpo, ma ci dà molto di più, secondo numerosi studi fatti, gli effetti che si possono ricavare dal’uso costante di alcuni prodotti contenenti principi naturali, sono straordinari e risolutivi, non solo per l’estetica di viso e corpo, ma garantiscono la salute dell’unica parte del corpo in costante contatto con l’esterno e quindi soggetta a più attacchi patogeni, la nostra pelle. Molte statistiche fatte sui consumatori di prodotti cosmetici ci indicano l’alta efficacia di creme e sieri a base di bava di lumaca, che risulterebbe un prodotto naturale dagli effetti immediati. Vengono prodotte creme e lozioni viso e creme corpo a base di bava di lumaca con diverse concentrazioni di siero in modo da soddisfare le esigenze di ogni tipo di pelle.
La bava di lumaca è stata testata anche su pelli acneiche e/o soggette all’insorgere frequente di brufoli e il risultato è stato reale, tale da considerare la bava di lumaca un rimedio naturale contro acne e brufoli. Grazie alla presenza di alcune proteine e di acido glicolico, viene garantita alla pelle una profonda purificazione e l’eliminazione di ogni impurità che la pelle assorbe continuamente dall’ambiente esterno o da una cattiva igiene personale, all’uso scorretto dei set make up, come pennelli, molto spesso non puliti a fondo e quindi, continuando ad utilizzarli non facciamo altro che continuare a cospargere in nostro viso di batteri; pertanto quest’ultimo, è un accorgimento che tutte le ragazze e donne dovrebbero avere per evitare il nascere di spiacevoli infezioni sul viso.

Bava di Lumaca, per uno skin care perfetto contro i brufoli

Risulta di fondamentale importanza prestarsi a fare un accurato skin care quotidiano, soprattutto per quanto riguarda il viso.
Prima dell’applicazione di lozioni e creme per il viso, è fondamentale
detergere la pelle e pulirla  a fondo con apposito tonico per il viso alla bava di lumaca. Dopo di che è possibile procedere con l’applicazione di un siero ad alta concentrazione di bava di lumaca, meglio di sera per avere un maggior assorbimento durante la notte, e poi procedere con una crema base che aiuti ad una profonda idratazione.

Comments

comments